Next matches

Serie D
23-11-2019 17:00
  ROSA'-PSCBASSANOGAS&POWER
  ZETALASER BELVEDERE
Serie B2
23-11-2019 18:00
  VIRTUS TRIESTE
  VISPA VOLLEY SAONARA PD
Serie D
23-11-2019 20:00
  CIAGI COMPRESS TRICHIANA
  ASD GRUMOLO
Serie B2
23-11-2019 20:30
  CFV FRIULTEX PN
  ASOLO ALTIVOLERIESE TV
Serie B2
23-11-2019 20:30
  UNION VOLLEY JESOLO VE
  EAGLES VERGATI SARM.PD
Serie D
23-11-2019 20:30
  CASSA R. DOLOMITI FELTRE
  AZZURRA VITTINOX
Serie D
23-11-2019 20:30
  LIBERTAS SCORZE'
  SYNERGY VENEZIA
Serie D
23-11-2019 20:30
  VIDOR MORIAGO VOLLEY
  VOLLEY CARBONERA
Serie D
23-11-2019 20:30
  DE BIASI COSTRUZIONI V.P.
  VEGA FUSION TEAM VOLLEY
Serie B2
23-11-2019 20:30
  ALIA ADUNA PADOVA
  CORTINA EXPRESS BELLUNO
Serie D
23-11-2019 21:00
  ICIO E PAOLA MAROSTICA
  GIESSE SEDICO
Serie B2
23-11-2019 21:00
  PITTARELLO LEGN&DOLO PD
  FUSION VENEZIA


Nazionale Under 16: convocate Passaro e Viscioni

E’ appena iniziata la stagione pallavolistica ed e’ subito aria di Nazionale. 
Due atlete nero-fucsia sono state convocate ad uno stage Nazionale di tre giorni: stiamo parlando di Viola Passaro e della new entry in casa Fusion, Giulia Viscioni. 
Le due atlete sono orgogliose di portare i colori nero-fucsia in Nazionale e di intraprendere questa nuova esperienza. 
Tutto lo staff augura in bocca al lupo alle ragazze: Forza Viola! Forza Giulia!

Fusion sempre più azzurro

La nostra atleta Viola Passaro ha seguito uno stage di tre giorni presso il Centro Pavesi di Milano seguita dallo staff del Club Italia, un’ulteriore conferma del valore della giovane, dopo l’estate passata in nazionale.  Sentiamo cosa ci racconta di questa nuova esperienza.

 

Ciao Viola, una bella soddisfazione questa ulteriore convocazione.

Si, decisamente. E’ stato molto emozionante ricevere la comunicazione della convocazione. Non la vedevo come una cosa scontata, nonostante a luglio mi avessero detto che ci saremmo rivisti presto. Per me rappresenta il coronamento di tutti i sacrifici fatti in questi anni, da me, dalle mie compagne e anche da tutta la società, oltre che dai miei allenatori che mi hanno sempre spronata ad alzare l’asticella. Sono consapevole che questo sia solo un inizio, devo lavorare ancora molto per continuare a migliorarmi sempre di più, ma sono anche orgogliosa di aver portato i colori nero-fucsia fino all’azzurro del Club Italia.

 

Come si è svolto lo stage?

Sono stata su tre giorni e li ho passati quasi sempre in palestra. Appena sono arrivata al Centro Pavesi ho iniziato subito con due ore di allenamento. La mattina successiva invece era di riposo, mentre nel pomeriggio abbiamo avuto un’ora e mezza di preparazione fisica e un’altra ora e mezza di allenamento. Infine, l’ultima mattina ho fatto sempre due ore di allenamento. Erano comunque ritmi a cui ero già abituata perché molto simili a quelli sostenuti con Carlo Chieco in questo inizio di stagione. Mi sono allenata con il gruppo del Club Italia che giocherà in serie B, perché le ragazze della serie A sono quasi tutte impegnate per la preparazione del mondiale. Inoltre, mi hanno già anticipato che dovrò recarmi là fra un mese circa per un ulteriore stage, in cui faremo anche un’amichevole con la serie B.

In bocca al lupo Viola. Anche per la seconda partita di Coppa Veneto.

Crepi! Speriamo di poter confermare la buona prestazione della settimana scorsa.

Se invece siete interessati a scoprire il progetto Fusion Team Volley che ha permesso a Viola di arrivare fino all’azzurro della nazionale, vi ricordiamo che domenica 22 settembre ci sarà la presentazione di tutte le nostre squadre, alle 10.30 presso la piazza di Zero Branco. Vi aspettiamo numerosi.

Unestate al sapore di Nazionale

Uno nuovo stage con la nazionale U16 attende a luglio le nostre atlete Sara Bellia e Viola Passaro. Dal 5 al 16 luglio sono infatti attese ad Alassio per dieci giorni di allenamenti. Abbiamo chiesto loro come vivono questa convocazione:"Era da tanto che ci speravo" afferma Sara "e per me è una ricompensa per tutti i sacrifici e l'impegno che messo nell'allenarmi questi anni. Spero di dimostrare cosa so fare e spero anche di divertirmi". "Sono molto felice per questa convocazione che giunge totalmente inaspettata" ci dice invece Viola "spero di dimostrare cosa so fare, ma già essere arrivata fin qua per me è un successo". Tutto lo staff del Fusion Team Volley non può che essere orgoglioso di queste atlete e augura a loro un grosso in bocca al lupo.

3° Classificate alle Finali Nazionali di Volley 2018

TORTOLÌ, 19 maggio 2018 – Il Fusion Team Volley è Bronzo ai Campionati nazionali Under 14. È un risultato storico che porta la società, ad appena tre anni dalla sua fondazione, nell’olimpo del volley.

Il Fusion Team Volley ha battuto 3-2 (22-25, 25-17, 27-25, 26-28, 15-9) Vero Volley nella finale per il terzo posto, scrivendo una piccola pagina della pallavolo giovanile e riportando in veneto quel podio che mancava ormai da tre anni. Un percorso stupendo quello compiuto dalle ragazze di coach Vanzo che arrivavano a queste finali dopo avere vinto il titolo provinciale ed il titolo regionale, entrambi contro l’Imoco Volley San Donà, e che in questa manifestazione si sono consacrate battendo rivali del calibro di Yamamay, Lilliput, Vero Volley, Coselli e giocando alla pari con le campionesse d’Italia del Volleyro’ Casal de Pazzi Roma.

E il pensiero va alle società che hanno permesso tutto questo, scegliendo di far parte del mondo Fusion, ed ai loro dirigenti, che con amore e passione dedicano tempo e risorse a questo progetto: Nuove Speranze Pallavolo Martellago, Polisportiva Arcobaleno, Polisportiva Salzano Volley, Sporting Club Volley Noale, Zero Volley e C.S. Libertas Scorzè. Un ringraziamento speciale poi va alla società Volleyro Casal del Pazzi, che con il suo aiuto e sostegno ha contribuito a fare crescere il progetto fin dalla sua nascita.

Marco Vanzo, direttore tecnico e coach dell’under 14, raggiunto a fine partita non riesce a trattenere l’emozione: “in questo momento ci tengo a ringraziare tutte le persone che ci hanno permesso di arrivare fino a qui, ma soprattutto voglio ringraziare le nostre ragazze, perché oltre allo stupendo risultato sportivo raggiunto, mi hanno dimostrato di essere cresciute come persone prima ancora che come atlete. Queste finali sono state un’altalena di emozioni, con mille insidie e mille difficoltà, ma non abbiamo mai mollato ed anzi, anche dopo la semifinale persa di un soffio contro Volleyro’, abbiamo saputo mettere da parte la delusione ed andare conquistarci questa medaglia. Alla fine della finale ho detto loro che al di la dello storico risultato e delle capacita tecniche, in questo percorso avevano imparato a non mollare ed a crederci sempre, e questo sarà un valore che si potranno portare dentro per sempre, e che va oltre qualsiasi trofeo” 

E questo è l’augurio che ci sentiamo di fare tutti noi alle fantastiche ragazze che oggi hanno vinto e che ricorderanno per tutta la vita questa enorme soddisfazione, sia che in futuro continuino a giocare a pallavolo sia che il destino le porti a intraprendere altre strade. Sono Sara Bellia, Elena Pizzato, Sara Cecconello, Giada Battagin, Matilde Favaro, Viola Passaro, Anna Carraretto, Lisa Sambin, Anna Riccato, Alessia Pulliero, Rosa Acunto e Giorgia Foltran



    Seguiteci con #FusionTeamVolley
    NEWSLETTER
    Email:  
    Fusion Team Volley
    Via A. Vicentino, 1
    30174 - Venezia