UNA SPLENDIDA VITTORIA DI CARATTERE CONTRO CUTAZZO VOLLEY

Uultima partita casalinga di serie B2 per Fusion Team Volley che affronta Cutazzo Trieste, una squadra molto esperta che all’andata si era imposta per 3 set a 1. Al PalaVega il tentativo di riscatto passa per uno Starting six così composto: Pinnarello al palleggio e Imparato opposto, Coveccia e Zarattini come schiacciatrici, centrali Riccato e Pulliero, libero di ricezione Favaro, libero di difesa Foltran.

 

Il primo set si apre con un primo break firmato Imparato, grazie a un buon turno al servizio,  con Riccato che concretizza in fast e le padrone di casa vanno subito avanti sul 7-3.
Le ospiti accorciano con ben 3 ace di Riccio,che trascina le sue compagne fino al sorpasso ed al successivo  9-11. Il recupero subito ed i 2 punti di svantaggio fanno suonare qualche campanello di allarme in casa Fusion che corre ai ripari, Baldizzone rileva Zarattini e la mossa permette a FTV di restare a 2 punti di distanza fino al 17-19. Poi sono due splendide diagonali, rispettivamente di Coveccia e Imparato a firmare il pari sul 20-20. È Pulliero poi a guidare la stoccata finale a cui fa seguito Riccato con un muro e un primo tempo siglando il 24-22, poi è la stessa Pulliero a siglare il set point direttamente dai 9 metri. 

 

Nel secondo set Fusion parte fortissimo con una scatenata Pulliero al servizio, la pressione sulle ricevitrici triestine permette a FTV di allungare subito, arrivando fino al 6-1. Vantaggio che arriva anche a +6 grazie ad una ace di Pinarello, soprattutto grazie al buon lavoro muro-difesa che permette alle veneziane di contenere gli attacchi di Trieste (14-9). È nuovamente Riccio al servizio ad impensierire la retroguardia di Fusion, sotto il peso delle sue battute FTV soffre e non poco, tant'è che Cutazzo riesce a recuperare ed andare avanti 14-17. Le veneziane soffrono ma non mollano, riuscendo ad accorciare con un muro di Pinarello che fissa il punteggio 21-21. Sul 23 pari un mani-out di Trieste, su attacco di Pulliero, porta Fusion avanti di un punto. Il set è veramente concitato: al muro di Spadaro risponde Coveccia con una bella parallela mettendo di nuovo in parità il match (25-25). 
La spunta Trieste grazie alla giocata di Russo che dà il terzo set point per Trieste, parziale che si chiude sul 25-27 con un'azione un po’ dubbia ed invasione da parte di Fusion. 

 

Il terzo set riparte con lo stesso copione del secondo, con le due squadre che lottano punto a punto e che non concedono nulla in fase difensiva.Una straripante Riccato guida le compagne in attacco ed al servizio fino al 7-6, poi un ace di Spadaro ribalta la situazione in una fase molto concitata della partita (8-9). Il primo vero break è di Cutazzo, le triestine guidate dalla coppia Russo - Riccio che portano le ospiti avanti sull’11-14. Fusion non demorde e riesce a rimontare e contro sorpassare Trieste grazie ad un ottimo turno al servizio di Baldizzone, coadiuvata dalle ottime azioni di Riccato e Coveccia (16-15).
Trieste ricorre al time out ma al rientro dal minuto di pausa è ancora Baldizzone al servizio ad allungare per Fusion mettendo a terra un ace che vale il 19-15. Cutazzo prova ad accorciare con Riccio ma sono ancora gli attacchi di Pulliero ad essere decisivi, FTV si aggiudica il set 25-21

 

Nel quarto set Fusion parte molto bene con le battute di Coveccia e Pulliero (4-1). Poi è nuovamente Riccio al servizio a riportare sotto le ospiti fino alla parità 9-9. La partita torna punto a punto, Trieste prova ad allungare ma Fusion risponde da vera squadra e rimane a contatto delle triestine. Entra Salas al servizio e fa il break 17-14. Il vantaggio che resta di 3 punti fino al 22 al 19, poi Trieste prova a rientrare in partita accorciando sul 22-21. Il mani out di Baldizzone regala a Fusion il primo match point (24-21) al quale però Trieste risponde con una diagonale di Russo ed un ace di Spadaro (24-23). Il set dal finale incerto e combattuto viene chiuso da Baldizzone con una diagonale da posto 4, punto che vale la vittoria a Fusion Team Volley (25-23)

 

Il commento dei coach: ”Non era una partita facile, Cutazzo è una squadra esperta che è in grado di cambiare rapidamente schemi a seconda delle necessità. Abbiamo oggettivamente alti e bassi ma la squadra ha risposto di gruppo nei momenti più difficili e questo ci rende molto orgogliosi delle ragazze. Con questi tre punti andiamo a +8 ed in vista dell’ultima partita che andremo a giocare sabato questo ci dà molta sicurezza per chiudere la stagione in bellezza.”


Last update: 2022-04-22 19:13