Le ragazze del Fusion Team Volley si arrendono alla capolista Conegliano

Battuta d’arresto per le nostre ragazze nel confronto con la capolista Conegliano, che si impone con un secco 0-3 al termine di una partita decisa al servizio. Le atlete ospiti hanno fatto valere la loro esperienza e si sono dimostrate molto efficaci alla battuta creando non pochi problemi alle nostre ricevitrici, rendendo oltremodo difficoltosa la creazione di attacchi efficaci. 

 

Il Fusion Team Volley tiene bene in apertura del primo set, riuscendo ad arginare le iniziative di Conegliano e rispondendo punto su punto, poi le ospiti si impongono e prendono il largo fino a conquistare il set 15-25

 

Il secondo set vede partire subito forte Conegliano che attacca in maniera ordinata, non lasciando margini di reazione alle padroni di casa che sono costrette ad arrendersi sul 13-25

 

Terzo set molto più equilibrato, Conegliano prova a prendere subito il largo ma il Fusion è bravo a ricucire il gap grazie ad un buon turno di battuta e al lavoro in ricezione che permette all’attacco di potersi esprimere su un maggior numero di palle giocabili. Tuttavia il Conegliano si conferma una squadra solida e risponde bene ai nostri attacchi, riuscendo a conquistare anche il terzo set per 17-25

 

Durante il terzo periodo ha fatto il suo debutto stagionale in Serie B2 Sara Zarattini, laterale under 17 classe 2005, arrivata quest’anno nella famiglia Fusion Team Volley.

 

Nonostante la sconfitta è ancora concreta la possibilità di qualificazione ai play off, per questo la squadra già da oggi sarà al lavoro per preparare al meglio la partita decisiva contro Jesolo del prossimo 2 maggio. 

 

Forza ragazze!


Last update: 2021-04-22 14:00